Chi siamo

“Parma, io ci sto!” nasce per essere motore reale di un cambiamento, coniugando l’impegno e le energie di tutti per trasformare le idee in azioni concrete per il territorio.

Il manifesto

Il Manifesto per Parma è il documento redatto e firmato nel 2016 dai soci fondatori, in occasione della nascita dell’Associazione, che ha raccolto le idee, le risorse e la volontà per creare una Parma bella e solidale. La scrittura del Manifesto per Parma ha racchiuso gli intenti dell’Associazione, una dichiarazione d’intenti sui punti forti del territorio da valorizzare e dei settori chiave e distintivi.
IL BUON CIBO, LA NOSTRA CULTURA, IL TURISMO E IL TEMPO LIBERO, LA FORMAZIONE E L’INNOVAZIONE, sono i quattro capitoli del Manifesto per Parma siglato da oltre 990 firmatari parmigiani e parmensi di tutte le età: imprenditori, studenti, commercianti, riuniti simbolicamente per ridare a Parma un nuovo impulso e immaginare insieme una nuova idea di futuro.

Leggi il manifesto

L’Associazione ”Parma, io ci sto!”

“Parma io ci sto!” nasce nel 2016 come iniziativa di persone e aziende con un approccio concreto e un metodo per valorizzare il territorio, a seguito della riscoperta di una volontà di rinascita della città e della decisione di mettersi all’opera. Mettere a sistema idee e progetti per attrarre talenti e risorse, per portare uno sviluppo economico in città. I 5 promotori dell’iniziativa sono stati: Alessandro Chiesi, Guido Barilla, Andrea Pontremoli, l’Unione Parmense degli Industriali, Fondazione Cariparma.
Oggi l’Associazione conta oltre 120 associati e si pone l’obiettivo di fare sistema mettendo a servizio e a valore le competenze di ognuno per realizzare un disegno complessivo di sviluppo del territorio.
Forte del ricchissimo patrimonio storico, gastronomico e artistico della città, “Parma, io ci sto!” si impegna per sostenere e realizzare progetti e iniziative di eccellenza e progresso economico-sociale in sinergia con le istituzioni ed è aperta a tutti coloro che ne condividono gli ideali, siano essi aziende o singoli cittadini che intendono, con la loro partecipazione, aderire ai suoi obiettivi e portarli avanti attivamente.
Lo scopo è attrarre investimenti, competenze e talenti attraverso il sostegno ad alcuni progetti nei settori Agroalimentare, Cultura, Formazione e Innovazione, Turismo e Tempo Libero e Sostenibilità ambientale.

La Governance

Presidente
Alessandro Chiesi

Consiglio direttivo
Rappresentanti dei soci promotori: Alessandro Chiesi, Gino Gandolfi, Andrea Pontremoli, Annalisa Sassi e Luca Virginio
Rappresentanti dei soci sostenitori: Davide Bollati e Giovanni Baroni
Rappresentanti dei soci ordinari: Carlo Galloni e Davide Battistini

Segretario del Consiglio
Paolo Alinovi

Collegio dei Revisori
Egidio Amoretti (Presidente), Ombretta Sarassi e Nicola Bianchi.

Segretario Generale
Giovanna Usvardi

Il Bilancio di Sostenibilità

Abbiamo scelto nel 2018 di iniziare annualmente a realizzare il Bilancio di Sostenibilità, avvalendoci del supporto tecnico-metodologico di Deloitte & Touche S.p.A., con la volontà di condividere il percorso dell’associazione con il territorio, gli associati, le istituzioni, i partner, i media e tutti coloro con cui ci confrontiamo quotidianamente, per una riflessione e un’analisi su più livelli e ambiti: economico, sociale e ambientale. Dalla seconda edizione abbiamo anche ottenuto la certificazione per la verifica dello standard di processo.

Bilancio 2017

Diventa socio

Con gli sforzi e le energie di tutti, le idee possono convertirsi nel volano per la realizzazione di realtà e prospettive concrete di sviluppo economico e sociale del territorio. Se anche tu vuoi dare un contributo, iscriviti a “Parma, io ci sto!”.

Diventa socio

Gli associati

Hanno dato e continuano a dare il loro contributo al progetto di responsabilità sociale che riguarda Parma, le sue famiglie, le sue imprese, il suo futuro. Sono gli associati di “Parma, io ci sto!”

Gli associati

Rassegna Stampa

Dicono di noi

Leggi di più