I Grandi Menù della Storia

31 maggio 2017

«Parma, io ci sto!» sostiene la nuova iniziativa editoriale di Gazzetta di Parma, «I Grandi menù della Storia» dedicata alla collezione di menù storici di Academia Barilla, composta da oltre 5000 esemplari. Si tratta di un’attività nata per la valorizzazione della cultura enogastronomica della città e di conseguenza legata al   petalo agroalimentare: per questo la decisione di patrocinarla.

Da maggio a dicembre, ogni ultimo mercoledì del mese, le pagine del quotidiano e il suo sito web accolgono uno dei 5000 preziosi menù storici custoditi in Academia Barilla. Il menù protagonista di ciascuna puntata sarà visto in duplice chiave: Giancarlo Gonizzi lo osserverà dal punto di vista storico, raccontando gli eventi che sono sullo sfondo, Errica Tamani si occuperà del livello gastronomico, approfondendo la conoscenza di uno dei piatti citati nel menu. I menù sono dell'Ottocento e del Novecento e si collegano ora a eventi significativi, ora a personaggi illustri, ora a contesti particolari.

Obiettivo dell'iniziativa è quello di far conoscere una parte del prezioso patrimonio custodito dalla Biblioteca di Academia Barilla e nel contempo di promuovere la conoscenza della cultura gastronomica italiana.