l’Associazione

L’ASSOCIAZIONE

L’Associazione “Parma, io ci sto!” si è costituita nel 2016 con 5 soci promotori: Alessandro Chiesi, Guido Barilla, Andrea Pontremoli, l’Unione Parmense degli Industriali, Fondazione Cariparma. A questi imprenditori si sono aggiunti un primo gruppo di 150 firmatari che hanno aderito e sottoscritto il “Manifesto per Parma”. Si è quindi sviluppato un piano di allargamento e coinvolgimento di tutto il territorio, le sue imprese, i suoi cittadini chiamati a partecipare e a lavorare insieme per contribuire alla riuscita del progetto.

I PROGETTI

Con gli sforzi e le energie di tutti, le idee si possono trasformare in realtà concrete. È con l’obiettivo di creare iniziative di eccellenza e valorizzazione del territorio che “Parma, io ci sto!” sostiene e finanzia i diversi progetti dedicati a Turismo e Tempo Libero, Cultura, Buon Cibo, Formazione e Innovazione proposti. Tante progettualità che anche tu puoi conoscere e supportare, dando il tuo contributo e partecipando attivamente alla vita e al futuro della tua città e della provincia.

LA GOVERNANCE

  • Presidente: Alessandro Chiesi
  • Consiglio direttivo: Alessandro Chiesi, Andrea Pontremoli, Luca Virginio, Alberto Figna, Davide Bollati, Giovanni Baroni, Carlo Galloni, Paolo Alinovi (Segretario del Consiglio)
  • Coordinatore Petalo Buon Cibo: Guido Barilla
  • Coordinatore Petalo Turismo: Andrea Pontremoli
  • Coordinatore Petalo Cultura: Paolo Andrei
  • Coordinatore Petalo Formazione: Alessandro Chiesi
  • Collegio dei Revisori: Egidio Amoretti, Ombretta Sarassi, Nicola Bianchi
  • Segretario Generale: Giovanna Usvardi

PROPONI LA TUA IDEA

Hai un’idea per la città e il territorio?
Condividila con noi! 
Il tuo contributo è importante, fatti sentire!

GLI AMBITI DI ATTIVITÀ

"Parma, io ci sto!" si mette all’opera con iniziative concrete e coordinate, per tornare ad essere una città e un territorio dove vivere bene. Per realizzare l’obiettivo, il progetto si focalizza su 4 ambiti di intervento strategici, individuati mediante un’analisi del posizionamento. Ogni ambito prevede l’attivazione di uno o più tavoli di lavoro, che si riuniscono per definire risorse, tempi, fattibilità dei vari progetti, con il fine di renderli operativi e fruibili.

Vuoi saperne di più?

Contattaci per ricevere tutti gli aggiornamenti sui progetti e sugli eventi di "Parma, io ci sto!"